7 Ottobre 2022

www.missino.it

Blog di informazione del MSFT

SANITÀ: SITUAZIONE INSOSTENIBILE 

1 0
Read Time:1 Minute, 1 Second

di Daniele Proietti

Le norme promosse dal governo Draghi stanno determinando, in ogni parte d’Italia, una situazione incresciosa che va ad incidere fortemente su un settore strategico nazionale importante come quello sanitario.
La sospensione di molti medici, sprovvisti della vaccinazione a cui la categoria dei camici bianchi è stata obbligata da mesi, sta determinando, in ogni luogo del nostro paese, carenze di organico inaccettabili, che vanno ad intaccare l’efficacia del servizio assistenziale.
In alcuni casi, i più gravi, come quello di Aprilia, paese in provincia di Latina, si è verificata la sospensione di un numero tanto alto di medici da rendere pressoché impossibile la tutela della popolazione.
I cittadini, che spesso si vedono costretti ad essere visitati da medici diversi a poca distanza di tempo, stanno manifestando il loro dissenso verso una situazione scabrosa, che mortifica il lavoro e la professionalità di persone preparate e di specchiata moralità.
Quello alla salute è uno dei diritti prioritari che lo Stato di dovrebbe occuparsi di garantire. L’esecutivo, occupato in questi giorni insieme al parlamento a tenere in piedi il teatrino sulla scelta del Presidente della Repubblica, come al solito è assente su questioni dirimenti, rispetto alle quali sarebbe necessario agire, prima che sia troppo tardi.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi