4 Febbraio 2023

www.missino.it

Blog di informazione del MSFT

La memoria corta dei pallonari

4 1
Read Time:1 Minute, 5 Second

di D. Proietti

I Mondiali di calcio in corso in Qatar, evento emblematico di un mondo globalizzato che mette il denaro davanti a tutto, stanno diventando una vetrina per la Nazionale del Marocco, arrivata alle semifinali.
Ciò che ci stupisce come missini prima e come italiani poi è il fatto che molti nostri connazionali stiano provando una forma di simpatia per la squadra africana, e ciò è in contrasto irrimediabile con una delle pagine più tristi della nostra storia, ai più, purtroppo, sconosciuta.
Gli italiani, invece di credere alla favola della povera Africa sfruttata dai cattivi europei e nutrire quella sorta di compassionevole sentimento che porta a legarsi al più debole, dovrebbero credere, e dare peso, alle verità reali, e una di queste sono le marocchinate, ovvero atti di stupro e violenza compiuti sul finire della Seconda Guerra Mondiale dai marocchini “liberatori” che si verificarono nel Lazio orientale, in particolare nella zona della ciociaria.
In ricordo di quelle vittime vorremmo che gli italiani non provassimo alcuna empatia verso certi popoli, lontani, per storia, cultura e tradizione, anni luce da noi e presenti sul nostro territorio, dove si permettono di compiere atti vandalici, incidenti, e disordini di vario tipo, solo per colpa di una classe politica, espressione dell’ideologia multiculturalista, che speriamo di veder fallire al più presto.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
100 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi