4 Febbraio 2023

www.missino.it

Blog di informazione del MSFT

Acca Larentia, onoriamo il ricordo

4 0
Read Time:1 Minute, 9 Second

di D. Proietti

“Nuclei Armati per il Contropotere Territoriale “, questa è la sigla dietro la quale si nascosero le vigliacche mani rosse che il 7 Gennaio del 1978 si macchiarono, in via Acca Larentia, dell’assassinio di tre militanti del Movimento Sociale Italiano di giovanissima età, che rispondevano ai nomi di Stefano Recchioni, Francesco Ciavatta e Franco Bigonzetti.
Vite perse per colpa di un clima culturale assurdo, per il quale uccidere un fascista non era un reato, e gli assassini erano “compagni che sbagliano”.
Noi, come Movimento Sociale Fiamma Tricolore, a quarantacinque anni di distanza da quell’evento, ricordiamo quelle vite, esistenze di ragazzi che credevano in ideali che oggi in tanti hanno rinnegato, ma che noi intendiamo continuare a ostentare con l’orgoglio di sempre.

Disclaimer

La Redazione de “Il Missino” ed i titolari della Associazione culturale omonima non si assumono la responsabilità degli articoli pubblicati, del loro contenuto, delle idee espresse, né per i danni che tali scritti potrebbero arrecare direttamente o indirettamente ad istituzioni, a partiti politici, a personalità pubbliche e private, né alle conseguenze legali derivanti da qualsiasi dichiarazione o pensiero in contrasto con le Leggi vigenti. La Redazione de “Il Missino” non effettua controlli sulla veridicità delle informazioni pubblicate; l’articolo quindi, nella sua integrità, sarà sotto la responsabilità di coloro che hanno firmato chiedendone espressa pubblicazione alla redazione, ovvero coloro che appariranno come autori firmatari del testo pubblicato.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
67 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
33 %

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi