4 Febbraio 2023

www.missino.it

Blog di informazione del MSFT

Follia “Eurogreen”, attacco alle case degli Italiani

2 0
Read Time:1 Minute, 41 Second

di D. Proietti

La degenerazione dell’ambientalismo, sfociata in fanatismo verde, pare proprio aver pervaso le istituzioni europee. Non solo il cibo infatti, l’unione Europea mette il becco anche nel mercato immobiliare italiano. Con la scusa della tutela dell’ambiente infatti, le istituzioni continentali hanno dato vita ad un pacchetto di norme che rappresenteranno per un settore nevralgico della nostra economia nazionale un vero e proprio suicidio.
Entro il 2030 infatti, gli immobili dovranno, per essere venduti ed anche affittati, soddisfare determinati criteri “green”.
Ovviamente per arrivare a tali standard i proprietari delle case saranno costretti a spendere dei soldi.
Questo, come è evidente, porterà a una drastica diminuzione del valore degli immobili, e ad un conseguente depauperamento del patrimonio immobiliare italiano. Insomma, la casa, che per molte famiglie è stata il risultato concreto dei sacrifici di una vita, è destinata ad essere fortemente svalutato. È chiaro che se il mercato immobiliare, come largamente prevedibile, rallentasse fortemente o addirittura si fermasse, sarebbe l’intero prodotto interno lordo a risentirne, con conseguenze gravi per l’intera Nazione. Chiediamo al governo di intervenire nelle sedi opportune, anche se dubitiamo purtroppo che ciò avvenga.

DISCLAIMER

La Redazione de “Il Missino” ed i titolari della Associazione culturale omonima non si assumono la responsabilità degli articoli pubblicati, del loro contenuto, delle idee espresse, né per i danni che tali scritti potrebbero arrecare direttamente o indirettamente ad istituzioni, a partiti politici, a personalità pubbliche e private, né alle conseguenze legali derivanti da qualsiasi dichiarazione o pensiero in contrasto con le Leggi vigenti. La Redazione de “Il Missino” non effettua controlli sulla veridicità delle informazioni pubblicate. L’articolo, nella sua integrità, sarà sotto la responsabilità di coloro che hanno firmato, ovvero coloro che appariranno come autori firmatari del testo pubblicato chiedendone espressa pubblicazione alla redazione. La Redazione de “Il Missino” non si assume la responsabilità delle immagini a corredo degli articoli, le quali sono liberamente tratte da siti che dichiarano le stesse “Creative Commons”; a cura della Redazione e solo per finalità illustrative, le stesse sono modificate liberamente.

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
0 %
Sleepy
Sleepy
100 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi